Taglieri haccp bertoli

La normativa HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points, letteralmente «Analisi del Pericolo e Controllo dei Punti Critici») è un sistema che mira a prevenire i pericoli di contaminazione chimica, fisica o biologica dei prodotti alimentari basandosi sul monitoraggio dei processi di lavorazione e stoccaggio.


Parlando specificatamente di taglieri, vi ricordiamo che la superficie deve essere liscia, facilmente lavabile e disinfettabile, inoltre a seconda della tipologia di prodotto lavorato il tagliere deve avere una colorazione adeguata e nello specifico:


• colore bianco: pane e latticini
• colore rosso: carne cruda
• colore giallo: carne cotta
• colore blu: pesce
• colore verde: insalata e frutta
• colore marrone: verdure cotte

per quello che rigurda il materiale utilizzato per la costruzione dei taglieri si consiglia il polietilene perché resistente all'abrasione e non idroassorbente.

CATERING
IN CUCINA

il cuore del funzionamento di ogni catering è la cucina in cui spesso, a differenza di quella di un ristorante, ci si trova ad affrontare la produzione di un numero molto elevato di coperti con la necessità di una programmazione dei lavori adeguata.
In questo caso l'essere aggiornati sulle attrezzature che possono velocizzare il lavoro come tagliaverdure, cutter, centrifughe lavaverdura o pelapatate è fondamentale per garantire la giusta economia della produzione.